Dopo lo storico trionfo in Premier League nel 2016, il Leicester vince un altro trofeo. Ieri le Foxes hanno vinto la FA Cup battendo 1-0 il Chelsea in finale. Si tratta della prima vittoria in questa competizione nella storia del Leicester, che l'ultima finale della Coppa d'Inghilterra l'aveva disputata nella stagione 1968-1969. A Wembley la squadra di Brendan Rodgers si è imposta sui Blues (prossimi finalisti della Champions League) grazie a un grandissimo gol del giovane centrocampista belga Youri Tielemans, che al 63' ha spedito all'incrocio dei pali un destro dai 25 metri. Nel finale il Chelsea ha tentato il tutto per tutto trovando anche la rete all'89' con Chilwell, ma il gol è stato annullato dal Var per fuorigioco. Trionfa quindi il Leicester, e con le Foxes festeggia anche Cengiz Under, attaccante della Roma in prestito alla squadra di Rodgers. Il turco non ha preso parte alla finale (non era nemmeno in panchina), ma ha collezionato 2 presenze nel torneo (al 4° e 5° turno). Sono 9 invece le presenze in Premier League.