L'Inter batte la Fiorentina 2-1 a San Siro. Si apre così il turno infrasettimanale, valido per la sesta giornata di campionato. Gli uomini di Spalletti sono andati in vantaggio grazie al rigore trasformato da Mauro Icardi, concesso con l'ausilio del Var a pochi secondi dallo scadere della prima frazione. La Viola ha reagito prontamente trovando il pareggio con una conclusione di Federico Chiesa deviata da Skriniar alle spalle di Handanovic. A 13 giri di lancette dal termine però, Danilo D'Ambrosio ha scambiato con Icardi e concluso da dentro l'area di rigore per battere Lafont e siglare il definitivo 2-1. L'Inter ottiene la seconda vittoria consecutiva in Serie A, mentre la Fiorentina non riesce a replicare la grande prestazione che le era valsa i tre punti contro la Spal.