Roberto Mancini, Ct della Nazionale, ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport e ha parlato anche della situazione legata a Nicolò Zaniolo, che dovrà ancora attendere per il ritorno in campo: "Aspettiamo ancora un po'. So che al 70 per cento non ce la farà a essere con noi - ha detto Mancini -, ma Nicolò deve restare tranquillo. Ha davanti a sé una carriera molto lunga, non deve forzare perché la salute è ciò che conta di più. In ogni caso noi lo seguiremo fino alla fine, anche perché conosciamo bene il suo valore. Nel calcio momenti del genere possono capitare".