Accostato alla Roma nei momenti maggiormente complicati della trattativa per Steven Nzonzi, Diadie Samassékou dovrebbe rimanere al Red Bull Salisburgo, nonostante il recente corteggiamento del Marsiglia. Secondo L'Equipe, infatti, il centrocampista maliano sarebbe molto vicino al rinnovo contrattuale con il club austriaco. Stando al quotidiano francese, l'accordo economico tra le parti è stato già trovato e i semifinalisti dell'ultima Europa League faranno scattare molto a breve l'opzione per prolungare l'attuale vincolo dal 2019 al 2020. Tra i migliori in campo nelle partite sin qui disputate nei preliminari di Champions League, Samassékou potrebbe far inserire sul nuovo contratto una clausola rescissoria.