Pierluigi Collina non sarà più il capo designatore degli arbitri europei. L'annuncio è arrivato direttamente dal sito dell'Uefa che ha accolto le dimissioni per motivi personali dell'ex arbitro. Il suo posto sarà occupato da un altro ex arbitro italiano: Roberto Rosetti. Il presidente del massimo organo del calcio europeo, Aleksander Čeferin,  ha così accolto il passaggio di consegne dei vertici arbitrali: "Roberto è stata la scelta naturale per il lavoro. La sua esperienza, conoscenza e posizione nel gioco sono eccezionali e so che presiederà il Comitato con passione ed entusiasmo".