Ore calde in casa Milan: dovrebbe arrivare a momenti il tanto atteso responso del TAS (Tribunale Arbitrale dello Sport), in merito all'esclusione dall'Europa League sancita dall'Uefa. In caso di esito negativo (e quindi di sanzione confermata), il primo nome sulla lista dei partenti potrebbe essere quello di Leonardo Bonucci. Nei giorni scorsi il procuratore dell'attuale capitano rossonero si è incontrato con Antero Henrique, ds del Paris Saint-Germain. Il Milan è disposto a cedere il difensore arrivato la scorsa estate dalla Juventus, purché in presenza di un'offerta superiore ai 30 milioni di euro e su richiesta del calciatore stesso, desideroso di poter tornare a disputare la Champions League.

Il club parigino dal canto suo sarebbe disposto a superare gli attuali 7 milioni di euro percepiti da Bonucci, ricomponendo così il duo con Buffon che ha fatto le fortune juventine. Bianconeri che continuano la trattativa con il Chelsea per la coppia Higuain-Rugani, con le voci dall'Inghilterra in merito ad un'offerta di 90 milioni di euro ritenuta non idonea: ne vorrebbero venti in più. Individuato come sostituto ideale di Rugani, si allontana invece Matthijs de Ligt, promettente difensore scuola Ajax blindato nelle scorse ore dal ds dei Lancieri, l'ex stella del calcio olandese Marc Overmars. «Ripassino la prossima stagione», il messaggio del direttore sportivo alle pretendenti per il gioiello del club. Il Napoli continua il pressing su Stefan Lainer, terzino destro del Salisburgo e primo nome sulla lista di Ancelotti: l'alternativa è Sabaly del Bordeaux, per il quale è stata avanzata una richiesta di circa 15 milioni da parte del club francese.

Chi invece nelle prossime ore potrebbe incassare una discreta somma è la Fiorentina (che ieri ha ufficializzato il 24enne centrocampista Christian Noergaard dal Broendb): Ante Rebic sembra esser infatti sempre più vicino al Bayer Monaco, con l'Eintracht Francoforte che in caso di cessione dovrà versare la metà della plusvalenza registrata nelle casse della società viola. Da Firenze a Genova, dove la Sampdoria continua a sondare il terreno per Stephane M'Bia, centrocampista dell'Hebei Fortune con il quale il ds Sabatini starebbe cercando l'accordo sull'ingaggio.

Su sponda Genoa, invece, da registrare l'accelerata per riprendere Andrea Bertolacci, tornato al Milan per fine prestito, mentre nelle prossime ore è attesa la firma del difensore Lisandro Lopez, ex Inter. La neopromossa Frosinone, infine, ha chiuso la trattativa con il Nac Breda per il trequartista Vloet e continua il pressing su Sau e Capuano del Cagliari.