Courtois: "Non escludo nulla, devo parlare con il mio agente. Hazard sempre con me"

Dopo la finale per il terzo posto, il portiere belga è tornato a parlare del suo futuro, lasciando ancora una volta aperta l'opzione Real

La Redazione
15 Luglio 2018 - 08:43

Dopo il terzo posto mondiale conquistato dal suo Belgio ai danni dell'Inghilterra, Thibaut Courtois è tornato a parlare del suo futuro. Come è noto, l'ex portiere dell'Atletico Madrid sin qui ha risposto picche alle proposte di rinnovo del Chelsea e in alcune dichiarazioni riportate da As, pur non escludendo una permanenza a Londra, ha confermato questo scenario. "Parlerò con il mio agente per vedere quali possibilità ci sono. Non escludo nulla, tutte le opzioni sono valide per me. Potrei anche restare al Chelsea e onorare il mio ultimo anno. La gente si lamenta sempre che i calciatori non rispettano i contratti e io potrei farlo. Non credo che pensino di mettere in panchina qualcuno del mio livello se non firma il rinnovo. Mi piace Londra. Se escludo il Real Madrid? No". In chiusura una battuta che potrebbe rivelarsi anche un indizio sul futuro di Eden Hazard. "Eden deve rimanere con me, per sempre. Ovunque io vada, porterei Hazard con me e viceversa". Insieme ad Alisson, Courtois sarà uno dei protagonisti del valzer estivo dei portieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA