Protagonista assoluto di molte sessioni di mercato, il Paris Saint-Germain è pronto a lanciare l'assalto all'ennesima stella da inserire nel suo scacchiere. Secondo quanto riferito dai media transalpini, la società parigina sarebbe disposta a tutto pur di assicurarsi il cartellino di uno tra Coutinho e Suarez. Una richiesta precisa di Neymar, desideroso di tornare a giocare insieme al compagno di nazionale o – in alternativa – con l'ex collega d'attacco al Barcellona. Due trattative difficili, forse impossibili considerando la lente di ingrandimento posta dalla Uefa sulle spese folli del PSG che, in caso, dovrebbe prima assicurarsi la cessione di Cavani per poter puntare ad uno dei talenti blaugrana.

Chi invece potrebbe cambiare squadra nei prossimi giorni è Mario Balotelli: l'attaccante del Nizza dopo l'incontro con Eyraud, presidente del Marsiglia, potrebbe presto fare le valigie pur rimanendo in Ligue 1. In Inghilterra invece il West Ham ha ufficializzato l'acquisto a parametro zero di Wilshere, centrocampista svincolatosi dall'Arsenal, quindi ha lanciato l'assalto a Vazquez del Siviglia per rinforzare ulteriormente la mediana. Sempre in Premier League da segnalare le voci relative l'interessamento dell'Everton nei confronti di Forsberg, ala del RB Lipsia e autore di un ottimo Mondiale con la Svezia.

Un giocatore che potrebbe invece lasciare l'Inghilterra è Blind, difensore del Manchester United finito nel mirino dell'Ajax che, dopo averlo ceduto nel 2014 per 18 milioni di euro, sarebbe interessato a riportare in patria il mancino prodotto delle giovanili. In Spagna infine sono certi dell'imminente assalto dell'Atletico Madrid nei confronti di Soyuncu, promettente difensore turco classe ‘96 di proprietà del Friburgo.