Dopo aver lavorato a lungo con la Exor per capire come trovare i centoventi milioni di euro previsti dal quadriennale da offrire a Ronaldo, la Juventus dovrà mettere a segno alcune cessioni importanti nel giro di pochi giorni. In quest'ottica, l'approdo di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea consentirà di intraprendere le ultime curve del percorso che potrebbe portare a Londra Gonzalo Higuain e Daniele Rugani per novanta milioni di euro. Sempre in Inghilterra, c'è da registrare il ritorno di fiamma del Manchester United per Alex Sandro: accordo con il brasiliano che costa 50-60 milioni. In attesa di fare il colpo grosso in uscita, Marotta e Paratici hanno praticamente chiuso con il Cagliari per Cerri, valutato quindici milioni. Tornando al Chelsea, nelle ultime ore abbiamo registrato un prepotente inserimento dei Blues sul fronte Jorginho, promesso al Manchester City ormai da un mese. Sorpasso clamoroso e accordo trovato anche tra club. Si attende la contromossa del Manchester City. A proposito di Napoli, nel capoluogo campano si sta facendo strada la suggestione Angel Di Maria, in scadenza con il Psg a giugno 2019. In casa Milan, vista la necessità di spendere solo quanto si incassa, si pensa soprattutto alle cessioni. Dopo l'accordo con il calciatore, l'Atletico Madrid sta perfezionando l'acquisto di Kalinic (prestito con obbligo di riscatto).