È morto Paolo Rossi. Il capocannoniere del Mondiale 1982 aveva 64 anni. Si è spento nella notte e lottava da tempo contro un male incurabile. Stanno arrivando numerosi messaggi per ricordarlo, tra cui quello di Bruno Conti. "Ci hai portati sul tetto del mondo - ha scritto il 7, suo compagno nella Nazionale campione al 'Mundial' - maledetto 2020. Ciao amico mio, riposa in pace". Per ricordare Paolo Rossi, che dopo l'impresa mondiale era per tutti "Pablito", la Roma ha twittato semplicemente "Ciao Paolo".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Bruno Conti (@brunoconti7)