Scadeva ieri il termine per pagare gli 8 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria presente sul contratto di Maurizio Sarri con il Napoli. Il Chelsea ha deciso di non riconoscere alla società azzurra la cifra stabilita dalla postilla contrattuale e ora, se vorrà ingaggiare l'ex Empoli dovrà trattare direttamente con Aurelio De Laurentiis. La rigidità del presidente del Napoli ha tuttavia persuaso la dirigenza londinese a sondare anche altre candidature. Laurent Blanc è stato contattato da tempo, mentre l'addio di Zinedine Zidane al Real Madrid ha fatto drizzare le antenne ad alcuni estimatori del francese presenti in società. Sport.es parla anche di un ritorno di fiamma per Luis Enrique e di una possibile intesa su base triennale. Lo spagnolo dovrà però rivedere al ribasso le sue richieste economiche.