Paulo Dybala non è ancora guarito dal Coronavirus. Secondo quanto riporta Josep Pedrerol, presentatore de "El Chiringuito Libre", il calciatore della Juventus sarebbe risultato nuovamente positivo, per la quarta volta, dopo ben 39 giorni dal primo tampone effettuato il 21 marzo scorso.

L'argentino dunque, che a differenza dei suoi compagni Rugani e Matuidi non si è ancora negativizzato, non può fare altro che prolungare il suo periodo di isolamento domiciliare. Dybala, comunque, sta bene ed è asintomatico, così come la sua fidanzata Oriana Sabatini.