A circa due settimane dalle accuse di Mino Raiola, Pep Guardiola ha replicato al noto agente italo-olandese, rivelando in conferenza stampa anche alcuni segreti di calciomercato. "Sono d'accordo con Raiola. Alla fine ha scoperto il mio segreto: sono una persona cattiva. Sono un codardo. Non ho mai parlato con lui, dunque non so da dove nasca questo suo pensiero. Forse da Ibrahimovic. Poco più di due mesi fa mi ha offerto Pogba Mkhitaryan (all'epoca l'armeno giocava ancora con il Manchester United, ndr). Perché lo ha fatto? Se sono una brutta persona, deve proteggere i suoi giocatori e non mandarli a lavorare con una persona come me, con un cane. Paragonarmi ad un cane poi è sbagliato, bisogna rispettare i cani", ha chiosato con ironia. La rivelazione di Pep ha creato molto malcontento tra i tifosi dello United che a poche ore dal fischio d'inizio del derby contro il Manchester City hanno criticato sui social il centrocampista francese. Pur non entrando nel merito, l'ex Juventus ha postato una foto abbastanza eloquente su instagram, accompagnata dalla frase "come hai detto?".

Say what? 👂🏾

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) in data: