Il Commissario Tecnico dll'Italia Luigi Di Biagio ha parlato al termine della partita persa 2-0 dagli azzurri contro l'Argentina. Le reti, entrambe arrivate nel secondo tempo, sono state segnate da Banega, ex inter, al 75' e lanzini all'85' minuto.

L'Argentina è stata superiore

Abbiamo sofferto il loro palleggio e perso un po' le distanze. Dovevamo essere più veloci, ma i ragazzi ci hanno provato. Siamo riusciti troppo poco ad andare ad aggredirli nella loro metà campo. Meritavamo di più nel secondo tempo ma non dimentichiamo chi avevamo di fronte, loro sono i vice campioni del mondo".

C'è un blocco psicologico?
Nessun blocco, molti erano esordienti alla prima presenza, altri ragazzi avevano poche presenze in nazionale, devono fare esperienza. Non c'è nessun rischio di deprimerci, è solo l'inizio di una nuova era. Giocare contro queste squadre permette di accelerare il processo di crescita del gruppo.