L'Uefa ha rinviato a data da destinarsi tutte le finali europee di questa stagione a causa dell'emergenza Coronavirus. "Al momento non è stata presa in considerazione nessuna altra data - si legge nel comunicato apparso sul sito dell'Uefa - il presidente Ceferin analizzerà le varie opzioni disponibili".

Le finali di Champions League, Europa League e Champions League Femminile erano previste tutte entro maggio ma lo scoppio della pandemia ha costretto gli organi competenti a rivedere i programmi. Lo spostamento dell'Europeo darà all'Uefa il tempo, eventualmente, di ricollocare le partite europee e quelle dei campionati nazionali.