Gonzalo Higuain è uscito dalla quarantena per tornare a casa, in Argentina. Come riporta Repubblica, il centravanti della Juventus ha violato l'obbligo di isolamento imposto a tutta la squadra dopo che il difensore bianconero Rugani era risultato positivo al coronavirus, e si è diretto all'aeroporto di Torino per prendere un volo verso il Sudamerica.

Fermato dalle autorità aeroportuali, Higuain si è giustificato esibendo il test, dal risultato negativo, cui si era sottoposto prima di lasciare la propria abitazione torinese. Complice il blocco dei voli verso l'Argentina dall'Italia, il Pipita ha dovuto fare scalo prima in Francia e poi in Spagna, da cui si è potuto imbarcare per il proprio Paese.