Emergenza Coronavirus nel Valencia. Il club spagnolo, tramite una nota ufficiale sul proprio sito, ha comunicato che il 35% della squadra, tra tecnici e giocatori, è risultato positivo al Covid-19. Questo il comunicato del Valencia.

"Tutti sono casi asintomatici e sono nelle loro case sotto monitoraggio medico e misure di isolamento. Nonostante le severe misure prese dal club dopo aver giocato il 19 febbraio 2020 in Champions League a Milano, zona ad alto rischio confermato dalle autorità italiane giorni dopo, come l'allontanamento del personale del posto di lavoro e del pubblico in generale, gli ultimi risultati mostrano che l'esposizione ha causato circa il 35% dei casi positivi".

Poi l'appello:"Il Valencia CF si avvale di questo nuovo test per insistere sul fatto che la popolazione rimanga a casa e segua rigorosamente tutte le misure igieniche e di prevenzione già pubblicate".