"Le ultime giornate e la Supercoppa hanno detto che Lazio e Roma sono lì e se la giocano alla pari per lo scudetto: sarà una lotta a quattro, fino alla fine". Ha parlato così Marcello Lippi, ex CT della Nazionale, concessosi in un'intervista alla Gazzetta dello Sport. Per l'allenatore campione del mondo nel 2006 con l'Italia, infatti, la corsa per lo scudetto non sarà appannaggio esclusivo di Juventus ed Inter, bensì anche delle due romane che, subito dietro le due compagini di Torino e Milano, stanno dimostrando continuità di risultati e prestazioni di alto livello.