Il primo passo per creare un un gruppo forte è dare regole chiare e rigorose, lo sa bene Frank Lampard che per il suo Chelsea ha stilato un regolamento interno rigido e con multe salate per chi lo infrange. Nei giorni scorsi alcuni media inglesi hanno pubblicato una foto del regolamento interno appeso all'interno del centro sportivo.

Si va dalle 1000 sterline se suona il cellulare a tavola o se non si viaggia con la divisa ufficiale, alle 20000 per il ritardo all'allenamento. È sempre Frank Lampard ad avere l'ultima parola sulle multe e in ogni caso tutto il denaro è devoluto alle iniziative di beneficenza del club.