Sembra proprio che i tifosi del PSG non abbiano perdonato Neymar. Questa estate infatti, l'attaccante brasiliano sembrava ad un passo dall'approdo al Barcellona, che lo aveva acquistato nel'estate 2017 per 222 milioni di euro e sognava il suo ritorno. Dopo una lunga trattativa però, i blaugrana hanno abbandonato la pista che portava all'attaccante, che alla fine è rimasto a Parigi. I tifosi però non hanno dimenticato il comportamento del brasiliano, che al suo esordio stagionale contro lo Strasburgo è stato pesantemente contestato dalla curva del Parco dei Principi.

I fischi sono partiti dall'annuncio del suo nome da parte dello speaker dello stadio e sono proseguiti per tutta la durata della partita, trasformando l'esordio stagionale del brasiliano in un vero e proprio incubo. La telenovela però non sembra affatto finita: nei giorni scorsi infatti, il padre di Neymar aveva detto che a gennaio, o nella prossima estate, ci sarebbero stati margini per un ritorno in Liga. Nonostante il pessimo clima, il fantasista brasiliano ha deciso la gara segnando il gol dell'1-0 al 92'.