Sinisa Mihajlovic è stato dimesso oggi dall'ospedale Sant'Orsola dove ha concluso il primo ciclo di chemioterapia per combattere la leucemia, scoperta a metà luglio. Dopo 43 giorni di terapie il tecnico del Bologna tornerà a casa dove avrà l'occasione di riposarsi prima di cominciare la seconda fase delle cure.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, l'allenatore serbo, che ha seguito la squadra dalla panchina nella prima gara di campionato pareggiata 1-1 contro il Verona, sarà quasi certamente in campo anche per la seconda giornata nel derby contro la Spal.