Haris Belkbla, centrocampista classe 1994 del Brest, è stato escluso dalla nazionale algerina a causa di una condotta deprecabile. Il giovane nella notte stava partecipando ad una live stream di Fortnite, celebre videogioco conosciuto in tutto il mondo, a cui il compagno Alexandre Oukidja, portiere in forza al Metz, stava giocando, quando ha deciso di calarsi i pantaloni e mettersi dietro l'estremo difensore per mostrare il sedere in diretta streaming. Il video è diventato subito virale e il CT della nazionale algerina Belmadi ha deciso immediatamente di escludere il ragazzo dal ritiro. Al suo posto è stato chiamato Mohamed Benkhemassa.