La tragica vicenda che ha coinvolto il 21 gennaio Emiliano Sala sembra non avere fine. Dopo la morte del giocatore, in seguito alla caduta del suo aereo che lo stava portando da Nantes a Cardiff, è scoppiata  la polemica tra le due società per il trasferimento del giocatore, che da sempre si era detto contrario ad essere ceduto in Inghilterra.

Questa mattina il quotidiano sportivo francese "l'Équipe" ha pubblicato alcuni audio dell'attaccante argentino in cui si può ascoltare come il ventottenne non fosse favorevole al suo trasferimento. "Il Nantes vuole vendermi perché c'è un'offerta del Cardiff City - dice lo stesso Sala - hanno negoziato per incassare un sacco di soldi . È un buon contratto, ma a livello sportivo non è interessante. Stanno facendo di tutto per farmi andare via".

L'argentino poi facendo poi esplicito riferimento alla trattativa tra i due club concludeva: "Vogliono vendermi al Cardiff perché la trattativa per loro è conveniente, gli importa solo dei soldi".