Castan a muso duro contro Gabigol. È quanto successo nella finale di ritorno del Campionato Carioca tra Flamengo e Vasco Da Gama

L'ex giallorosso non ha gradito il comportamento dell'attaccante che ha deriso con un gioco di gambe i calciatori del club allenato da Valentim

"Io non ho detto nulla, non ho provocato nessuno. Ho difeso palla, ho fatto un gioco di gambe, ho passato indietro e mi hanno fatto fallo. Il nervosismo è normale perché erano sotto nel punteggio. Ma io non ho mancato di rispetto a nessuno e ho subito alzato le mani". Così Gabriel Barbosa ha commentato l'accaduto.