Sono passati quasi tredici anni dalla notte del 9 luglio del 2006 a Berlino in cui l'Italia divenne campione del mondo battendo la Francia ai calci di rigore. Dei 23 giocatori allora scelti da Lippi, solo quattro giocano ancora, e uno di loro è ovviamente il capitano della Roma, Daniele De Rossi. Tutti gli altri hanno smesso: chi in qualche campionato asiatico e chi con l'abbraccio del suo popolo allo Stadio Olimpico.

Gianluigi Buffon
Dopo aver abbandonato i colori bianconeri, il portiere ha deciso di proseguire la propria carriera in Francia, sponda PSG, dove anche per quest'anno ha visto sfumare il sogno di vincere la Champions League.

Angelo Peruzzi
Terminata la carriera tra i pali, l'ex portiere ricopre da tre anni il ruolo di team manager nella Lazio.

Marco Amelia
Il terzo portiere del gruppo azzurro si è ritirato all'età di 36 anni dopo una stagione al Vicenza. Per lui qualche comparsa come commentatore televisivo nei canali Mediaset prima di approdare alla Lupa Roma, dove ricopre il ruolo di allenatore.

Cristian Zaccardo
Palermo, Wolfsburg, Parma, Milan, Carpi, Vicenza, Hamrun Spartans. Queste le squadre in cui ha militato il difensore prima di approdare al Tre Fiori, con il quale quest'anno ha firmato un altro contratto.

Fabio Grosso
Protagonista nella notte di Berlino con il rigore decisivo,  ha appeso gli scarpini al chiodo nel 2012. Oggi prosegue la sua carriera da allenatore professionista con il Verona in B dopo aver guidato per qualche anno la Primavera della Juve.

Fabio Cannavaro
Ritiratosi 8 anni fa, il difensore ha optato per la carriera da allenatore: attualmente siede ad interim sulla panchina della Cina.

Marco Materazzi
Il marcatore azzurro della finale di Berlino ha allenato il Chennaiyin dal 2014 al 2017 e oggi è alla ricerca di un'altra panchina.

Andrea Barzagli
Il calciatore veste la maglia della Juventus con la quale ha un contratto in scadenza nel giugno di quest'anno.

Alessandro Nesta
Dopo aver abbandonato il calcio giocato in India, l'ex centrale difensivo siede sulla panchina del Perugia.

Gianluca Zambrotta
L'ex terzino è attualmente alla ricerca di una nuova sistemazione in panchina dopo l'esperienza al Jiangsu Suning.

Massimo Oddo
Abbandonato il calcio giocato, l'ex difensore azzurro ha iniziato la sua carriera da allenatore: Pescara, Udinese e Crotone, i club allenati fino ad ora.

Daniele De Rossi
A 35 anni, il centrocampista continua ad essere il punto di forza della Roma. Nonostante qualche infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per diverso tempo, il numero 16 onora al meglio la fascia da Capitano consegnatagli da Francesco Totti. Ancora tutto da decidere il suo futuro con la maglia della nazionale italiana: non escluso un  ritorno.

Daniele De Rossi esulta nella partita tra Italia e Uruguay @LaPresse

Gennaro Gattuso
L'ex mediano nato a Corigliano Calabro siede sulla panchina del Milan.

Mauro German Camoranesi
L'oriundo argentino ha concluso il suo percorso nel calcio professionistico tra le fila del Racing Club nel 2014. Attualmente è alla ricerca di una squadra da allenare e svolge il ruolo di opinionista a Dazn.

Simone Barone
L'ex centrocampista di Torino e Palermo allena dallo scorso anno la squadra Berretti del Sassuolo.

Simone Perrotta
L'ex centrocampista della Roma, appesi gli scarpini al chiodo nel 2013, ha collaborato con il canale televisivo Sky Sport Uno prima di ricopre da quattro anni il ruolo di vice presidente del Settore Giovanile e Scolastico della Figc.

Simone Perrotta in maglia azzurra @LaPresse

Andrea Pirlo
Il registra del mondiale di Germania del 2006 ha consumato l'ultimo periodo della sua carriera negli States con la maglia del New York City. Il 27 settembre 2018 ha ottenuto il patentino da allenatore.

Francesco Totti
Il numero 10 ha dato addio al calcio giocato contro il Genoa, nell'emozionante domenica del 28 maggio 2017 salutando il popolo giallorosso dopo 28 anni. A quasi 43 anni la leggenda giallorossa si sta affermando tra le file della dirigenza della Roma.

Francesco Totti con la maglia della Nazionale @LaPresse

Luca Toni
Dopo il 2006, il colosso azzurro ha sfiorato lo scudetto con la maglia della Roma nel 2010 per poi concludere la carriera all'Hellas Verona. Attualmente è alla ricerca di un club dove iniziare la sua nuova avventura da allenatore.

Alessandro Del Piero
Dopo aver concluso la sua carriera giocando tra l'Australia e l'India, l'attaccante ha inaugurato un ristorante a Los Angeles ed è stato ingaggiato da Sky come commentatore televisivo.

Alberto Gilardino
Abbandona il calcio giocato nel 2010 con lo Spezia. Attualmente allena il Rezzato.

Vincenzo Iaquinta
2 anni per possesso abusivo di armi. Questa la condanna che il giudice ha inflitto all'ex attaccante di Udinese e Juventus nell'ambito del maxi processo "Ndrangheta Aemilia".

Filippo Inzaghi
45 anni compiuti per l'ex bomber del Milan e una carriera da allenatore già avviata, è questa la nuova vita dell'autore dello storico gol contro la Repubblica Ceca.