795 sterline. È questa la cifra minima che i tifosi degli Spurs dovranno sborsare per assicurarsi un abbonamento annuale al Tottenham Hotspur Stadium, il nuovo impianto che il club con sede nel North London ha inaugurato nella giornata di ieri con la partita tra le formazioni Under 18 degli Spurs e del Southampton. 

La tariffa sopra menzionata, pari a circa 926 euro, è riferita agli adulti, mentre leggermente meno elevate sono quelle per i ragazzi sino ai 22 anni (595 sterline) e per i minori/over 65 (397,50 sterline). Il settore più economico è rappresentato dal Block 109,  spicchio situato ad est del secondo anello al di sotto della North-Stand. Per chi opterà per le tribune le cifre sono di gran lunga maggiori: si oscilla infatti da un minimo di 1.200 sterline ad un massimo di 1.995 sterline. Infine, per aggiudicarsi il 1882 Season Ticket Plus (abbonamento stagionale che consente l'accesso a tutte le partite in casa di campionato e coppa oltre a diversi benefici) ci vorranno ben 2.200 sterline

La tabella con i prezzi dei biglietti nel nuovo impianto

Il confronto con gli altri stadi

Al contrario di quanto si potrebbe supporre, il confronto con i prezzi del vecchio White Hart Lane non vede un'impennata dei prezzi. Infatti, al vecchio stadio degli Spurs il prezzo dell'abbonamento più economico era di 765 sterline (30 in meno che al nuovo stadio). Mentre a Wembley, dove il Tottenham gioca dal 2017 per via dei lavori, i prezzi sono scesi rispetto allo storico stadio del club, con l'abbonamento minimo a 645 sterline (150 in meno rispetto al nuovo stadio). 

I settori del Tottenham Hotspur Stadium