Didier Deschamps spiega la mancata convocazione di Steven Nzonzi. Il centrocampista non è stato chiamato dalla Francia per le prossime due sfide di qualificazioni agli Europei contro Moldavia e Islanda.

"Sarebbe potuto entrare nella lista ed è stato già convocato altre volte - ha detto in conferenza il ct dei galletti - ma la competizione in quel ruolo è alta. Nzonzi ha mostrato grandi qualità, con la Roma ha fatto bene. Ultimamente è stato tutto più difficile, ha un nuovo allenatore. La situazione può ancora cambiare. Non posso chiamare tutti".