Dopo appena appena 9 mesi dalle sue dimissioni torna sulla panchina del Real Madrid Zinedine Zidane. Il francese prenderà il posto di Santiago Solari, esonerato dalla società madrilena. All'allenatore argentino è stata offerta la possibilità di rimanere nell'organico del Real Madrid. Ecco il comunicato ufficiale sul sito del club:

"Il Consiglio di Amministrazione del Real Madrid, riunitosi oggi, lunedi 11 marzo 2019, ha deciso di risolvere il contratto che legava Santiago Solari con il club come allenatore della squadra e, allo stesso tempo, il Real Madrid ha offerto a Solari di continuare ad appartenere alla squadra".

"Il Real Madrid apprezza il lavoro svolto da Santiago Solari e l'impegno e la lealtà che ha sempre dimostrato. Il Consiglio ha anche accettato la nomina di Zinedine Zidane come nuovo allenatore del Real Madrid, con incorporazione immediata per il resto della stagione e per le prossime tre, fino al 30 giugno 2022. Il presidente del Real Madrid sarà oggi al fianco di Zinedine Zidane alle 20:00 nella sala stampa dello stadio Santiago Bernabéu".