Roma-Empoli, Acquah: "La Roma è una grande squadra ma noi dobbiamo provarci"

Il ghanese ha parlato al quotidiano "La Nazione": "Loro non stanno attraversando un buon periodo ma saremmo sciocchi a pensare di andar lì e avere vita facile"

Afriyie Acquah, di LaPresse

Afriyie Acquah, di LaPresse

La Redazione
11 Marzo 2019 - 16:29

In vista della partita di questa sera Afriyie Acquah, centrocampista dell'Empoli, ha parlato al giornale toscano "La Nazione" commentando l'imminente sfida contro la Roma:

"Loro non stanno attraversando un buon periodo ma saremmo sciocchi a pensare di andar lì e avere vita facile. Non dimentichiamoci di chi andremo ad affrontare. Sono e restano una grande squadra, noi dovremo semplicemente pensare a fare la nostra partita. Se facciamo bene le nostre cose la vittoria può essere una conseguenza. Abbiamo il dovere di provarci, anche se sappiamo che non sarà semplice".

© RIPRODUZIONE RISERVATA