Come di consueto, il Cies ha pubblicato un aggiornamento settimanale relativo al calcio. Questa volta il Centro Internazionale di statistiche si è concentrato sui valori stimati delle rose partecipanti ai cinque maggiori campionati europei. Prendendo in considerazione solamente i calciatori non in prestito, l'istituto con sede in Svizzera ha fatto anche un confronto tra i soldi spesi per l'attuale rosa e il valore di mercato della stessa, fornendo così un indicatore di incremento. In questa speciale graduatoria, la Roma si colloca al quattordicesimo posto, con un valore stimato della rosa pari a 510 milioni di euro, a fronte dei 301 milioni spesi, Un incremento pari a 209 milioni, con un indicatore di crescita dell'1,69. Un coefficiente maggiore, ad esempio, rispetto a quelli di Inter (1,38), Milan (1,40), Chelsea (1,35), Real Madrid (1,61), Manchester United (1,33), Manchester City (1,51) e Psg (1,10).