Il Milan passa a Bergamo e batte l'Atalanta 3-1. All'Atleti Azzurri d'Italia i nerazzurri erano andati in vantaggio grazie alla rete di Freuler su assist di Ilicic dopo 33'.

Nel recupero del primo tempo però, i rossoneri hanno trovato il pareggio con una gran girata di sinistro di Piatek. Dieci minuti dopo il rientro dagli spogliatoi la squadra di Gattuso hanno trovato il vantaggio con una staffilata da fuori di Calhanoglu. A chiudere il risultato c'ha pensato ancora Piatek che, servito proprio da Calhanoglu, con un colpo di testa ha messo a segno il gol che ha determinato il risultato finale.