Senza Koke, l'Atletico Madrid ha vissuto uno dei momenti peggiori dell'era Simeone. Assente per più di un mese, il centrocampista spagnolo ha pienamente recuperato dall'infortunio e sarà a disposizione dell'allenatore argentino sia per il derby contro il Real di sabato prossimo, sia per la sfida di Champions League contro la Roma del 22 novembre. Durante la conferenza stampa di presentazione della partnership con 'Plus 500', rispondendo ad una domanda di mercato su Antoine Griezmann il 25enne ha lanciato un messaggio chiaro ai suoi compagni di squadra: "Antoine poteva andarsene in estate e non lo ha fatto, io credo che stia bene qui. Lo abbiamo sempre detto, chi non è contento qui, lo dica e se ne vada. Il club vuole tenere i migliori e chi tiene alla squadra. Chi non ha questa convinzione, sa già quello che deve fare: chiedere la cessione e andarsene. Vogliamo gente al 100% qui. Griezmann lo è, la realtà è che in questo mese nessuno è stato benissimo, ma stiamo migliorando poco a poco, la sosta ci ha aiutato a riflettere".