Un altro passo indietro in termini di capienza: solo 5.000 tifosi consentiti negli stadi per le gare del 15-16 e del 22-23 gennaio (quindi la ventiduesima giornata Roma-Cagliari e la ventitreesima tra Empoli e Roma). Questo è quanto riporta Agi dall'Assemblea della Lega Serie A in videoconferenza per gestire al meglio l'impatto dell'emergenza da Covid-19.In precedenza, la stessa Lega aveva risposto alle decisioni del Tar sui ricorsi contro le decisioni delle Asl di Piemonte, Friuli-Venezia Giulia e Campania. Per la prossima giornata e la Supercoppa Italiana resta la capienza al 50%, dalle successive saranno chiusi i settori ospiti.