Momenti di paura tra Lecce e Ascoli. Allo Stadio Via del Mare si stava giocando l'anticipo della ventiduesima giornata di Serie B quando dopo soli 31 secondi c'è stato uno scontro aereo tra il centrocampista giallorosso Manuel Scavone e  l'attaccante Giacomo Beretta dei bianconeri.

Scavone, che veste la maglia numero 30, è rimasto a terra privo di sensi. Per soccorrerlo è stato necessario l'intervento dell'ambulanza che ha trasportato fuori dal campo il giocatore. Il direttore di gara Niccolò Baroni ha deciso di sospendere lo svolgimento della gara vista la gravità dell'infortunio e poi il match è stato rinviato a data da destinarsi.  Il Lecce ha fatto sapere che il giocatore ha ripreso i sensi dopo pochi minuti dal tempestivo arrivo dei soccorsi.