Ventuno minuti più recupero. Questo è stato il tempo concesso da Valverde Malcom nella partita di ieri sera contro il Leganes. Escluso dalla lista dei convocati per due partite consecutive per scelta tecnica, l'attaccante brasiliano è entrato in campo al 69' per sostituire l'infortunato Dembelé, rivelandosi un porta fortuna per il Barcellona che due minuti dopo ha trovato il gol del momentaneo 2-1, prima di chiudere il conto al 92' con la rete di Messi. Intercettato dai cronisti al termine della partita, l'ex Bordeaux ha allontanato le voci di mercato. "Stare nel Barça è molto difficile - si legge su sport.es - perché tutti i giocatori hanno grande qualità, qui ci sono i migliori. Bisogna avere pazienza e sfruttare ogni secondo che puoi giocare. Bisogna sfruttare il fatto di avere i migliori e l'unico mio pensiero è vincere tutte le competizioni che disputiamo".