Sarà di almeno due turni la "punizione" inflitta dall'Aia a Fabio Maresca, dopo la contestata direzione di gara del match tra Roma e Milan, dello scorso 30 ottobre. Dopo la sospensione comminata per la dodicesima giornata di Serie A, il fischietto campano non tornerà infatti ad arbitrare nel massimo campionato nemmeno in questo turno. Come reso noto dalla stessa Associazione Italiana Arbitri, Maresca coprirà il ruolo di Var nella gara in programma sabato 20 novembre tra Spal e Alessandria, valida per la tredicesima giornata di Serie B, nel corso della quale assisterà il direttore di gara Matteo Marcenaro.