Intervistato dal quotidiano Il Tempo, l'ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi, sull'accostamento con il presidente della Lazio Claudio Lotito, ha risposto così: "Se per potere intendiamo l'intelligenza di circondarsi delle persone giuste e la capacità nel saper amministrare una società di calcio, beh, credo che il paragone tra me e lui possa starci". A proposito della Lazio ha detto: "È un esempio di virtuosismo calcistico. Senza spendere cifre astronomiche gravita da anni nelle posizione di testa".