Dopo la finale degli Europei, vinta a Wembley dall'Italia, si sono presentate diverse forme di discriminazione verso chi ha sbagliato i rigori nella lotteria finale: Rashford, Saka e Sancho. Si è aperta un'inchiesta, e da lì, come ha dichiarato lo stesso responsabile delle indagini a riguardo ai microfoni della Bbc, sono stati individuati, almeno per ora, undici responsabili degli insulti, anche attraverso i social network.