Intervistato da il Romanista prima di Italia-Portogallo, Paulo Futre ha individuato anche nell'assenza di un vero numero 10 uno dei problemi principali della nazionale azzurra. Indossata negli ultimi tempi da Lorenzo Insigne, la maglia più ambita dell'Italia finirà domani sulle spalle di Vincenzo Grifo. Convocato per la prima volta da Roberto Mancini, il centrocampista offensivo dell'Hoffenheim ha battuto la concorrenza di Berardi Verratti, che erano i concorrenti più accreditati dopo il rientro a Castel Volturno dell'attaccante del Napoli. Dopo Baggio, Del Piero Totti, la numero 10 trova dunque un nuovo padrone, a dir poco inaspettato.