Riyad Mahrez ha deciso il monday night di Wembley tra Tottenham e Manchester City a favore della squadra di Guardiola. Subito dopo il gol ha alzatole braccia al cielo per dedicarlo allo scomparso presidente del Leicester, come poi ammesso ai microfoni di Sky Sport:

"Un momento veramente difficile. Non è semplice sentire che accade una tragedia di questo tipo. Era una persona veramente speciale per me che ho trascorso 4 anni e mezzo lì. Ho moltissimi ricordi con lui, era davvero una bellissima persona, un brav'uomo e sono davvero molto molto triste. Per questo quando ho segnato ho levato le mani al cielo per lui. Ha fatto tantissimo per me e per il Leicester ed è difficile parlarne perché è una cosa molto triste".

Già ieri, l'agerino aveva dedicato un post su Instagram al suo ex presidente: "Una delle migliori persone che abbia mai conosciuto. Non ti dimenticherò mai"

Visualizza questo post su Instagram

One of the best person I've ever met . I will never forget you . Rest In Peace Vichai

Un post condiviso da RM26 (@riyadmahrez26.7) in data: