Al termine di Roma-Inter, il difensore nerazzurro Milan Skriniar, autore del gol del momentaneo 1-1 ha parlato ai microfoni di Dazn. Ecco le sue parole.

Sul gol di Mancini
"Nel secondo tempo abbiamo giocato bene, peccato che non siamo riusciti a vincere. Mancini mi ha preso col gomito, ma non possiamo dire niente all'arbitro, dobbiamo recriminare le occasioni mancate".

L'esultanza dopo l'1-1.
"Il bacio è per la mia bimba e per la mia ragazza, avevo detto che avrei segnato oggi".

Hai ritrovato fiducia?
"Anche quando non giocavo mi allenavo sempre bene, poi il mister mi ha ridato fiducia e sono felice. Ci sta non giocare bene in un periodo ed è giusto che giochino altri, sono contento che ora il mister mi abbia ridato fiducia e posso ripagarlo con le prestazioni".