"Domenica sera scegliamo la strada del silenzio": inizia così il comunicato dei tifosi del Genoa tutti uniti per ricordare le vittime del crollo del Ponte Morandi. Domenica sera gli uomini di Ballardini esordiranno in questo campionato contro l'Empoli a Marassi. Per l'occasione, i supporters rossoblù hanno annunciato il loro tributo per chi è morto in quella tragedia:

"Nel rispetto di chi ha perso la vita su quel ponte. Un silenzio assordante di 43 minuti, uno per ogni bambino, lavoratore, studente, papà o mamma che oggi non sono più con noi. Le nostre bandiere non sventoleranno, i nostri striscioni capovolti coloreranno lo stadio diversamente e le nostre voci rimarranno silenziose". Al termine del comunicato, non è mancato un ringraziamento per tutte le altre tifoserie che hanno mostrato il loro sostegno nei confronti della città di Genova in difficoltà.