Controlli minuziosi ai tornelli dello Stadio Olimpico prima di Roma-Genoa: a molti tifosi (compreso un ragazzo con le stampelle) sono state fatte togliere addirittura le scarpe. Le verifiche da parte delle forze dell'ordine hanno portato inevitabilmente a ritardi nell'ingresso nei vari settori dello stadio.