Trentamila romanisti per spingere gli uomini di mister Di Francesco al secondo successo consecutivo in campionato. Dopo la vittoria di misura sul campo dell'Hellas Verona, la Roma è chiamata alla vittoria nel posticipo delle 20.45 contro un Benevento fanalino di coda della Serie A, reduce però dalla positiva prestazione interna con il Napoli. Uno stadio Olimpico che come di consueto vedrà la Curva Sud, esaurita nella parte centrale e laterale, guidare il tifo giallorosso. Buona la risposta dei tifosi alle diverse iniziative indette dalla società per aumentare l'affluenza presso l'impianto del Foro Italico. Tanti giovani hanno usufruito infatti della Promo Studenti, grazie alla quale è ancora possibile acquistare un tagliando di Tribuna Tevere a soli 15 euro.

Attive anche le promozioni dedicate ai romanisti nati nei sette giorni precedenti e successivi alla sfida, i quali hanno diritto a due biglietti di Tevere a metà prezzo, così come quella a favore degli under 14 che potranno accedere gratuitamente in Curva Nord e Distinti Sud purché accompagnati da un adulto munito di abbonamento o tagliando. Numeri in linea con le recenti sfide casalinghe sui quali hanno sicuramente influito il blasone dell'avversario e la domenica ecologica con relativo divieto al traffico che scatterà alle 7.30 odierne per terminare alle 12.30, per poi riprendere alle 15.30 e fino alle 19. Una decisione, quella di anticipare la fine dello stesso, presa per scongiurare lunghe file ai prefiltraggi dello stadio Olimpico. Biglietti che saranno disponibili fino ad un'ora circa dal fischio d'inizio. Prevista infine una discreta presenza di tifosi sanniti, imperdibile la prima storica trasferta sul campo della Roma.