l presidente del Benevento, Oreste Vigorito è intervenuto ai microfoni di Retesport, parlando di mercato e del sogno di ingaggiare Totti: "Ci ho pensato, ma ho capito che non sarebbe stato possibile. Ho grande rispetto per quello che ha rappresentato per il calcio, è una persona trasparente, solo chi non ama il calcio non lo apprezza". Sul mercato di gennaio: "Abbiamo comprato calciatori che hanno dimostrato di avere passione e voglia di giocare, alcuni hanno invece preferito restare a fare panchina in altre squadre". Infine, una batuta sul calcio italiano e il suo momento critico: "Sarebbe opportuno rivedere le regole sulla divisione dei proventi dei diritti televisivi, c'è troppo squilibrio tra grandi e piccole. Chi gestisce il calcio dovrebbe farlo con passione, non pensando solo ai soldi. Sono favorevole ai playoff ma non alla riduzione delle squadre in Serie A".