La Roma perde 0-1 allo Stadio Olimpico contro la Sampdoria e vede sfumare l'opportunità di sorpassare l'Inter: decide un gol di Duvan Zapata a 10' dalla fine. Avvio da incubo dei giallorossi, totalmente in balìa della squadra di Giampaolo, che sfiora in più di un'occasione il gol; solo uno straordinario Alisson tiene in piedi la Roma. Al 38' grande chance per passare in vantaggio, quando l'arbitro ci assegna un calcio di rigore per fallo di mano di Bereszynski su una girata di Under: Viviano però ipnotizza dagli 11 metri Florenzi e respinge il tiro.

Nella ripresa la squadra di Di Francesco inizia con un altro piglio, mettendo sotto i blucerchiati: Pellegrini e Dzeko falliscono due ottime opportunità da buona posizione. All'80' arriva la doccia fredda: Murru riceve palla in area e dalla sinistra mette in mezzo, tap-in facile di Zapata che porta in vantaggio la Samp. La Roma cinge d'assedio gli avversari, ma non riesce mai a rendersi veramente pericolosa.

La Roma va a caccia della prima vittoria nel 2018 all'Olimpico contro la Sampdoria, quattro giorni dopo la sfida d'andata a Marassi. Di Francesco, viste le noie muscolari di Schick, schiera Ünder nel tridente d'attacco al fianco di Dzeko ed El Shaarawy. Al centro della difesa torna Juan Jesus al fianco di Manolas; confermato Strootman in cabina di regia, con Lorenzo Pellegrini e Nainggolan nel ruolo di mezzali.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, J. Jesus, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Berreszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Zapata. Caprari. Allenatore: Giampaolo.

[[[SSW_ID:1|1|164]]]

di: La Redazione

Quattro giorni dopo il pari di Marassi, la Roma torna ad affrontare la Sampdoria, stavolta allo Stadio Olimpico. Di Francesco schiera Juan Jesus al centro della difesa insieme a Manolas e conferma per la terza gara di fila Strootman in cabina di regia. In avanti seconda consecutiva da titolare per Ünder, che completerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy. 

FORMAZIONI UFFICIALI:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, J. Jesus, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Berreszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Zapata. Caprari. Allenatore: Giampaolo.

di: La Redazione