Roma-Verona 3-0: Dzeko e Nainggolan zittiscono le critiche

Un gol del belga e la doppietta del centravanti regalano ai giallorossi il primo successo casalingo stagionale

16 Settembre 2017 - 20:45

La Roma ottiene la prima vittoria stagionale in casa con un convincente 3-0 ai danni del Verona grazie al gol di Nainggolan e alla doppietta di Dzeko. Giallorossi padroni assoluti della gara fin dai primissimi minuti: al 17' Ünder colpisce il palo, ma è il preludio al gol del vantaggio, che arriva al 22'. Dzeko si accentra, cede palla ad El Shaarawy, palla per l'inserimento di Nainggolan che non sbaglia. Il raddoppio arriva al 33' e lo costruisce Alessandro Florenzi: fuga sulla destra, rientra sul sinistro, cross in mezzo e Dzeko di testa fa 2-0.

Nella seconda frazione gli uomini di Di Francesco amministrano il vantaggio con tranquillità e piazzano il tris. Ancora Dzeko, in spaccata su un perfetto cross rasoterra di Kolarov dalla sinistra, e per il bosniaco è doppietta e terzo goal in campionato. Poco dopo gli ospiti restano in dieci per l'espulsione di Souprayen. C'è tempo per l'esordio di Schick, che si rende pericoloso. Gli ultimi minuti se ne vanno senza sussulti. La Roma torna a vincere e zittisce le critiche circolate negli ultimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA