Pronti via ed è già derby per la Roma Primavera. Dopo appena 4 giornate il torneo vedrà scontrarsi le due squadre della capitale, separate in classifica da 6 punti. La Roma arriva al match con tutti i pronostici a favore, data la splendida stagione portata avanti fin qui: 4 vittorie in 4 partite per i ragazzi di Alberto De Rossi, con 3.25 gol segnati in media a partita. Il fiore all'occhiello del vivaio giallorosso è senza dubbi Nicola Zalewski, autore di 5 gol nonostante giochi da trequartista alle spalle di Tall, altro pericolo per la retroguardia biancoceleste date le 4 reti messe a segno. Entrambi hanno timbrato il cartellino nell'ultima gara disputata contro l'Atalanta campione in carica che è uscita dal "Tre Fontane" con un sonoro passivo di 4-0. Sembra invece non riuscire a smettere di pareggiare la Lazio, che ha messo da parte un punto in ciascuna delle ultime tre partite disputate. Biancocelesti che restano comunque imbattuti in campionato e che possono contare sulle prestazioni di Moro, miglior marcatore della squadra con 4 reti.

Calcio d'inizio alle ore 15. La gara sarà visibile in diretta su Roma Tv e su Sportitalia.

Le formazioni ufficiali

ROMA (3-4-3): Boer; Ndiaye, Vicario, Feratovic; Darboe, Tripi, Zalewski, Milanese; Podgoreanu, Tall, Providence

Pronti via ed è già derby per la Roma Primavera. Dopo appena 4 giornate il torneo vedrà scontrarsi le due squadre della capitale, separate in classifica da 6 punti. La Roma arriva al match con tutti i pronostici a favore, data la splendida stagione portata avanti fin qui: 4 vittorie in 4 partite per i ragazzi di Alberto De Rossi, con 3.25 gol segnati in media a partita. Il fiore all'occhiello del vivaio giallorosso è senza dubbi Nicola Zalewski, autore di 5 gol nonostante giochi da trequartista alle spalle di Tall, altro pericolo per la retroguardia biancoceleste date le 4 reti messe a segno. Entrambi hanno timbrato il cartellino nell'ultima gara disputata contro l'Atalanta campione in carica che è uscita dal "Tre Fontane" con un sonoro passivo di 4-0. Sembra invece non riuscire a smettere di pareggiare la Lazio, che ha messo da parte un punto in ciascuna delle ultime tre partite disputate. Biancocelesti che restano comunque imbattuti in campionato e che possono contare sulle prestazioni di Moro, miglior marcatore della squadra con 4 reti.

Lo scorso anno, nell'unico derby disputato causa coronavirus, la formazione guidata da Leonardo Menichini ha avuto la meglio sui giallorossi per 2-1 grazie alle reti di Shehu e Anderson. Il campionato al momento della sospensione vedeva però in vantaggio la Roma, al 5° posto con 32 punti ed in zona playoff, con la Lazio relegata ad una deludente undicesima posizione, ma con due giornate disputate in meno dei concittadini e con un divario di 8 lunghezze.

La partita si disputerà nel campo "Mirko Fersini" di Formello sabato pomeriggio alle ore 15.00, ma l'incontro non consentirà la presenza del pubblico. Intanto l'AIA ha reso nota la designazione arbitrale: a dirigere il match sarà Luigi Carella della sezione di Bari.

di: La Redazione