Buone notizie per Emerson Palmieri e per Di Francesco. Meno per la Roma Primavera. Il terzino giallorosso ha giocato sessanta minuti della sfida del campionato Primavera giocata al Tre Fontane tra i ragazzi di Alberto De Rossi e l'Inter, campione d'Italia in carica. Gara vinta 2-1 dai nerazzurri. Buona la prova del brasiliano, reduce da un pesante infortunio al legamento del ginocchio. Ennesimo passo in avanti verso il pieno recupero ormai alle porte. A breve la Prima Squadra di Di Francesco potrà quindi contare di nuovo su di lui che lasciando il campo ha rincuorato i tifosi con uno "sto bene". Notizie meno positive invece per la Primavera che vede allontanarsi ancor di più la vetta della classifica. I giallorossi, a tratti sfortunati, cadono in casa contro l'Inter, grazie alle reti di Zaniolo (al 38' minuto) e Rover (all'81'). Di Masangu (al 70') la rete del momentaneo 1-1.

TABELLINO

ROMA: (4-3-3) Greco S.; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Emerson Palmieri (60' Masangu); Riccardi, Marcucci, Valeau; Cappa (58' Antonucci), Celar (85' Besuijen), Keba Coly
A disp.: Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Semeraro, Meadows, Petrungaro, Sdaigui, Petruccelli, Pezzella
All.:
De Rossi.

INTER: (4-3-1-2) Pissardo; Valietti, Bettella, Lombardoni, Sala; Gavioli (61' Rover), Rada (65' Brignoli), Danso; Zaniolo; Mutton, Colidio (84' Visconti)
A disp.: Dekić, Zappa, Nolan, Corrado, Schirò, Merola, Belkheir, Odgaard
All.: Vecchi

Arbitro: Matteo Proietti di Terni.
Assistenti: Abagnara, Della Vecchia

Marcatori: 38' rig. Zaniolo, 70' Masangu, 81' Rover

Ammoniti: Cargnelutti