Stadio Tre Fontane, ore 12.30: domani la Roma Femminile affronta il Milan per la non giornata di Serie A. La squadra di Carolina Morace è prima in campionato, 7 lunghezze sopra alle giallorosse. L'allenatrice Bavagnoli ha parlato di una battaglia e di un match difficilissimo nell'anticipare i temi della partita. La Roma arriva da cinque risultati utili consecutivi, ultimo dei quali la vittoria in trasferta ai danni del Mozzanica. L'avversario questa volta sarà però di altra caratura e c'è anche il problema degli infortuni.

Non è una novità l'indisponibilità di Jenny Bitzer, ancora alle prese con un infortunio alla caviglia. Alle non convocabili però, si sono aggiunte anche Vanessa Bernauer (si vuole evitare di sovraccaricare il ginocchio operato), Giada Greggi (lesione muscolare che potrebbe farle saltare anche la sfida di Coppa Italia contro l'Orobica dell'8 dicembre), Trudi Carter (riposo precauzionale) e Eleonora Cunsolo (forte contusione al bacino). Da segnalare anche la prima convocazione per il nuovo acquisto Swaby che partirà dalla panchina.

Va da sé dunque, che coach Bavagnoli si trovi a compiere delle scelte quasi obbligate, soprattutto per quel che riguarda il centrocampo. Il pacchetto arretrato è al completo e sarà composto da Soffia, Lipman, Di Criscio (al rientro) e Bartoli. In mediana, come detto, cambi forzati con un gradito ritorno: Ciccotti sarà la mezzala destra, regia affidata a Coluccini e a sinistra sarà di nuovo titolare Flaminia Simonetti. L'attacco è intoccabile con Bonfantini, Piemonte e Serturini. 

La Roma, al di là di quanto dica la classifica e al netto delle tante assenze, affronta la sfida più difficile da quando è iniziata la sua striscia di risultati positivi contro la Florentia in trasferta. La partita con il Milan sarà importante anche per capire le reali ambizioni della squadra giallorossa, tanto giovane e nuova, quanto carica e ambiziosa. Il match sarà trasmesso da Sky Sport, Roma TV e sarà visibile sul profilo Twitter ufficiale in streaming.

Probabile formazione

ROMA (4-3-3): Pipitone; Soffia, Lipman, Di Criscio, Bartoli; Ciccotti, Coluccini, Simonetti; Bonfantini, Piemonte, Serturini
Allenatrice: Betty Bavagnoli